Tempur Rete Motorizzata Quattro Motori

Tempur Rete Motorizzata Quattro Motori

Valutazione di Google
4.9
4.9/5

I quattro motori consentono una regolazione variabile costante e la regolazione separata di collo, schiena, gambe e piedi, per permettervi di assumere la vostra posizione preferita.

2.550,00

Svuota
Oppure

Descrizione

Cosa rende così funzionale la rete Tempur 4 motori?

La Rete Motorizzata 4 motori Tempur® a sospensioni attive assicura una regolazione variabile costante e separata di collo, schiena, gambe e piedi, per permettervi di assumere la vostra posizione preferita. Comprende telecomando a infrarossi, funzione di memoria e vari optional acquistabili a parte, tra cui un’unità di controllo con massaggio e la sincronizzazione del movimento per due reti. Garantisce completa adattabilità per un supporto ideale. La Rete Motorizzata è dotata di salvavita e funzione di abbassamento d’emergenza.
Garantisce inoltre corretta aerazione in ogni punto, ideale per materassi in memory foam. L’ottima ventilazione è importante per mantenere un ambiente del sonno sano e una durata del prodotto massima nel tempo.

Le Reti a sospensioni attive Tempur® offrono inoltre un comfort personalizzato: ruotando l’elemento centrale puoi ottenere tre tipi di supporto, morbido, medio e sostenuto. Il primo è consigliato nella zona del bacino; il secondo per le gambe e il terzo per la schiena.

Materiali: le sospensioni attive sono realizzate in materiale TPE-E (Elastomero termoplastico), riciclabili al 100%, senza sostanze nocive. Le sospensioni attive non sono verniciate ma colorate in solido e non subiscono l’attacco del calore.
Cornici di legno e doghe sono costituite da faggio lavorato con tecnologia multistrato, per migliorarne le caratteristiche di flessibilità e resistenza. Tutte le materie prime utilizzate sono selezionate con cura e sottoposte a rigorosi controlli.

Parti Elettriche: tutte le parti elettriche utilizzate nelle reti Tempur hanno superato rigorosi test in materia di sicurezza elettrica, sicurezza sanitaria (in particolare per quanto riguarda le interferenze con i pacemaker cardiaci); standard qualitativi di produzione e di durata; interferenze elettromagnetiche (elettrosmog).