Home Sonno e riposo 5 consigli per sconfiggere l’insonnia

5 consigli per sconfiggere l’insonnia

Da Dr. Valsecchi

Il sonno è un elemento prezioso per il nostro organismo, quanto il cibo e il movimento, infatti permette a corpo e mente di mettersi in pausa e rigenerarsi per poi ripartire con energia. Ci accorgiamo di quanto sia importante dormire soprattutto quando qualcosa ce lo impedisce. Soffrire di disturbi del sonno è una condizione piuttosto diffusa, secondo l’associazione InFormaSonno sono 13 milioni gli italiani che combattono con problemi legati ai ritmi sonno-veglia.

In alcuni casi basta qualche accorgimento per tornare a dormire serenamente. Spesso sono alcune cattive abitudini ad impedirci di riposare bene, come quella di usare lo smartphone a letto o di esagerare con i caffè la sera. Ecco qui 5 consigli per aiutare il tuo organismo a mettersi in pausa.

Consiglio numero 1

L’ambiente esterno influisce sul tuo benessere: una stanza ordinata, pulita e con pochi oggetti, aiuta a calmare la mente e a rilassarti. Scegli con cura anche il materasso, il cuscino e le lenzuola in modo che ti aiutino ad addormentarti e non ti creino alcun fastidio. Fai in modo di non avere troppo caldo, ma nemmeno troppo freddo e, una volta a letto, elimina qualsiasi fonte di luce

Consiglio numero 2

Non agitarti se ti accorgi di non prendere sonno: sembra un consiglio banale ma non lo è affatto! Quando si hanno tanti pensieri per la testa è normale rigirarsi per un po’ prima di addormentarsi ma innervosirsi perché non si riesce a dormire non aiuterà, pensa solo che prima o poi gli occhi si chiuderanno da soli e il tanto desiderato sonno arriverà.

Consiglio numero 3

La respirazione è ancora più utile della conta delle pecore: imparare a regolare il ritmo del tuo respiro ti aiuterà a rilassare muscoli e mente. Una di queste tecniche prevede di inspirare con il naso per 4 secondi, trattenere il fiato per 7 secondi ed espirare con la bocca per 8 secondi.

Consiglio numero 4

Immagina cose belle, non fare l’elenco mentale delle questioni da risolvere: immagina la prossima vacanza, un appuntamento speciale, un’attività che ti appassiona e concentrati sulle singole sensazioni positive che ne derivano. L’aria fresca mentre corri in bicicletta, il rumore delle onde sulla spiaggia o quello che ti viene in mente.

Consiglio numero 5

Proprio non si dorme? Fai altro! Se niente funziona alzati dal letto e dedicati a qualche attività che ti piace e ti può rilassare: leggi un libro, una rivista, preparati una tisana, qualsiasi cosa che ti distragga dal “non riesco a dormire” e torna a letto dopo un po’. Assolutamente da evitare qualsiasi tipo di schermo, dalla tv all’immancabile smartphone.

Buona notte e sogni d’oro!

Lascia un commento

Scroll Up

Per offrirti un miglior servizio, questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito ne autorizzi l’uso. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi